mercoledì 14 novembre 2018

METTITELO IN QUEL POST

L'Italia risponde all'Europa con una nuova lettera 
in cui spiega meglio la manovra ai burocrati mangiasoldi 
che vogliono decidere per noi il nostro stesso futuro.


martedì 13 novembre 2018

L'ALBERETTO DOVE LO METTO

Fuoco e vento devastano migliaia di ettari boschivi 
a causa degli sconvolgimenti climatici, 
che governanti idioti negano 
per loro sporco tornaconto.
Stiamo mettendo a rischio 
la nostra stessa sopravvivenza 
e ancora non ce ne rendiamo conto.


sabato 10 novembre 2018

ARMIAMOCI E PARTITE

Quasi ogni giorno si sente parlare di stragi 
da parte di psicopatici con la casa piena di armi.
Ma il problema non è solo dei nostri giorni ...


giovedì 8 novembre 2018

PIZZO PAZZO

La Corte di Giustizia Europea impone al governo 
di riscuotere miliardi e miliardi mai versati 
e mai reclamati dall'Italia 
nei confronti del solito vaticano.
Come può uno stato liberarsi dalla mafia 
se esso stesso non riesce a svincolarsi 
dallo strapotere clericale ?


martedì 6 novembre 2018

RESTI SACRI

Quando di scheletri nell'armadio ne hai troppi, 
le ossa che avanzano devi pur nasconderle 
da qualche parte.
E così, di tanto in tanto, 
spunta fuori un osso di troppo.
Dalla sagrestia al sottotetto, chi cerca trova.
Specialmente se cerca resti di donna.


EDILIZIA AUTOLESIONISTA

Eventi climatici sempre più estremi e più frequenti 
ci ricordano che con la natura non si scherza.
La bustarella mollata sottobanco 
al funzionario pubblico corrotto 
per la licenza illegale, si paga spesso 
non soltanto in denaro, ma anche in vite umane, 
in un paese in cui difficilmente si vede qualcuno 
finire in galera per questo genere di crimine.


domenica 4 novembre 2018

PIOVE SUL BAGNATO

Maltempo senza fine sull'Italia.
La vignetta risale allo scorso millennio, 
ma il tema è sempre attuale, purtroppo.


venerdì 2 novembre 2018

mercoledì 24 ottobre 2018

VENDETTA "AMICA"

La bocciatura della manovra da parte dell'Europa 
era scontata, eppure questa misura non è peggiore 
di quelle dei precedenti governi, in cui il misero 2.4% 
era abbondantemente superato.
Perfino al Portogallo, che non sta certo meglio di noi, 
è stato concesso il 3.1%.
Ed il motivo c'è.
Ora l'Italia rifiuta il ruolo di pattumiera dell'immigrazione 
e i nostri "buoni amici", che a parole sono angeli dell'accoglienza, nei fatti non lo gradiscono.
Chi può, infatti, ci scarica vigliaccamente i migranti 
alla frontiera di notte con i furgoni della gendarmeria.
In Europa funziona così: 
o ti prendi soldi e migranti - come la Turchia - 
o sei la merda della compagnia, 
alla quale sempre meno italiani ( ora quasi il 50% ) desiderano ormai appartenere.


martedì 16 ottobre 2018

SOFFOCARE LA RIBELLIONE

La cricca europea non gradisce 
l'insubordinazione italiana 
della manovra economica.
Ora che l'accoglienza esclusiva è in gioco, 
l'Italia diventa il nuovo nemico da combattere, 
altro che spirito comunitario !
Juncker arriva a prevedere sommosse popolari, 
terremoti e carestie.  
Strano che non l'abbia fatto in precedenza, 
quando il rapporto deficit-PIL era peggiore, 
ma il governo diverso.


domenica 14 ottobre 2018

COMPLEANNO FUMETTARO

Il famoso Tex ha compiuto 70 anni.
Al piombo delle pistole 
ora si sostituisce l'antireumatico, 
con la panciera e la borsa dell'acqua calda.


sabato 13 ottobre 2018

CID SPAZIALE

Tutti parlano dell'incidente che ha costretto 
al rientro la navicella spaziale Soyuz, 
ma solo io ho le prove dell'accaduto.


mercoledì 10 ottobre 2018

VITTIME ILLUSTRI

Contro rotoli di ciccia e grasso superfluo, 
oggi il mondo celebra l'Obesity day.
Nuovi problemi sorgono per chi è in sovrappeso.


sabato 6 ottobre 2018

giovedì 4 ottobre 2018

PRENDI IL DIABETE E SCAPPA

A Catania è stato arrestato 
un ladro seriale di dolci.
Sembra sia stato individuato 
grazie all'esame della glicemia.



mercoledì 3 ottobre 2018

UN GOCCIO DI DEFICIT IN PIU'

Dopo una bella bevuta, 
l'immancabile alcolista europeo boccia 
la manovra del nuovo governo,
scambiando forse il deficit 
con la gradazione alcolica.


martedì 2 ottobre 2018

FESTA DELL'UVA

Una volta, per la Festa dell'Uva, 
dalle fontane dei Castelli Romani usciva vino.
Cambiano i tempi.


domenica 30 settembre 2018

IN MEDIO STAT VIRTUS

I sondaggi dicono che per gli italiani 
- tra le misure che il governo ha in programma - 
quella del reddito di cittadinanza 
sia la meno popolare.


martedì 25 settembre 2018

FACCIA TOSTA

Come per le auto o per gli elettrodomestici, 
anche per l'uomo la qualità 
dei pezzi di ricambio è fondamentale.


domenica 23 settembre 2018

MURO CONTRO MURO

Dopo il muro di migliaia di Km in Messico, 
il presidente più edilizio del mondo 
progetta un muro sul Sahara.
Poi, probabilmente, uno su Marte 
e un altro su Giove.


sabato 22 settembre 2018

CORRISPONDENZE PERICOLOSE

Esce il libro di Stormy Daniels 
con interessanti dettagli sulla "vita" di Donald.
E così si scopre il motivo della rima 
tra cervello e pisello.


domenica 16 settembre 2018

PESCE AMARO

Un medico è stato licenziato 
per aver pulito delle seppie nel bagno dell'ospedale 
( il famoso gabinetto medico ).
Eppure si sa che nutrirsi è un bisogno ... primario, 
ma che non si seppia in giro !!


sabato 15 settembre 2018

BATTERIE ALTERNATIVE

Da oggi le forze dell'ordine 
hanno un alleato in più: il Taser.
Le istruzioni però non sono chiare, 
specialmente sull'alimentazione del dispositivo.


giovedì 13 settembre 2018

ASSUEFAZIONE GRAVE

Apre Starbucks a Milano e la gente 
fa ore di fila sotto la pioggia 
per pagare un caffè quasi due euro 
ed un cappuccino quasi cinque.
C'è qualcosa che non va 
nella società contemporanea.


mercoledì 12 settembre 2018

IL CARROZZONE

Dopo il vaticano, l'Europa, il Dalai Lama, 
i Puffi e l'Uomo del Monte, 
anche l'ONU mette bocca nella politica italiana.
Il carrozzone più costoso del mondo 
critica la gestione italiana, dopo aver assegnato la presidenza per i diritti umani all'Arabia Saudita.
Il bue che dice cornuto all'asino.


TRAGEDIA AUTUNNALE

Finita la pacchia si ricomincia, 
con la prospettiva di un intero anno scolastico 
fatto di duro studio, punizioni corporali 
e interrogazioni a tradimento.


domenica 9 settembre 2018

L'UOVO DI COLOMBO

Dopo i fatti di Genova, si scopre che l'Italia 
è piena di ponti pericolanti.
Ma ecco arrivare una semplice soluzione 
a cui nessuno aveva mai pensato.
D'ora in poi, niente più spese di manutenzione 
per ponti e viadotti.


sabato 8 settembre 2018

PUBBLICITA' SALUMIERA

La pubblicità di aziende che propagandano divani, 
poltrone ed ogni supporto valido 
per appoggiare il deretano, 
si arricchisce di un nuovo marchio.
A proporcelo sono i Norcini della Qualità.
Incredibile ma ver
ro !!  
( questa mi sa che la capiscono in pochi )


giovedì 6 settembre 2018

MIRACOLI DI CASA NOSTRA

Quando il prete ci mette lo zampino:
Arrivano in Diciotti, scappano in cinquanta !!


NUMERO OTTUSO

L'introduzione del numero chiuso nelle università 
è stata una delle più grandi vergogne nazionali.
Un trucco per arricchire tante persone, 
calpestando uno dei diritti fondamentali del cittadino: 
quello all'istruzione.


martedì 4 settembre 2018

DRAMMA AUTUNNALE

Sei lì che ti godi l'estate, 
il sole, la vacanza, la libertà 
quando - come una mannaia, 
arriva settembre 
e devi rientrare al lavoro.


sabato 1 settembre 2018

TIC, TAK E TRINCA

L'alcol porta consiglio.
Superciuk, non avendo evidentemente 
altri problemi importanti da risolvere, 
cerca di dare un senso alla sua vita 
cambiando il meccanismo dell'ora legale.
Tutti liberi di accettare questa o quell'ora, 
tanto in un'Europa così unita 
tutti troveranno facilmente un accordo.
Sicuro, da metterci la mano sul fuoco !


giovedì 30 agosto 2018

MURO CONTRO MURO

Sui social si leggono sempre più spesso 
insulti minacce a chi non la pensa 
in un modo o nell'altro.
"cancellatevi dai miei contatti 
prima che lo faccia io
è la frase che tanto affascina i nuovi censori, 
quelli che si scagliano contro le idee altrui 
dal pulpito del presunto merito di essere nel giusto 
sempre e comunque.
E' così che l'intolleranza si diffonde 
e fiorisce su Internet, 
seminata proprio da chi accusa gli altri 
della stessa colpa.
Ennesima riprova del fatto che sul web, 
come in politica e in matematica, 
gli estremi(smi) coincidono.


lunedì 27 agosto 2018

CARTA MONETA

In Venezuela l'inflazione corre veloce, 
ma guai a correre in bagno:
una botta di diarrea e finisci sul lastrico, 
se già non ci sei.


giovedì 23 agosto 2018

MOLESTA TU, CHE MOLESTO IO

Dopo aver letto mille articoli sulla vicenda di Asia Argento, 
mi sembra che si debbano considerare alcuni punti importanti: 
1 - Non è andata a letto con un bambino di sei anni, ma con un ragazzo molto vicino alla maggiore età, di sicuro senza costrizioni o violenze.
2 - Mi suona strano che un teenager in piena tempesta ormonale necessiti di molestie per essere attirato in un letto da una donna.
3 - Il fanciullo sembra avesse già spillato ai genitori un'ingente somma, grazie ad una causa legale.
4 - Mezzo mondo del cinema non vede l'ora di far pagare alla Argento il suo impegno contro gli squallidi ricatti sessuali - praticamente di routine - della categoria.
Se ci mettiamo pure che l'effimero mondo dello spettacolo 
è da sempre infestato da personaggi di dubbia moralità, il gioco è fatto.
Una cosa è certa: nessuno esce da questa vicenda a testa alta.



lunedì 20 agosto 2018

LIPIDI E LAPIDI

Se diffondere cazzate come quelle 
delle scie chimiche e della Terra piatta 
non produce altro che aumentare ricchezza 
nelle tasche di chi le inventa 
e concimare imbecillità in chi ci crede, 
il discorso cambia quando si parla di vaccini 
e cure assurde per gravi malattie.
Il morbillo sta registrando numeri in salita, 
specialmente in Italia, paese geneticamente incline 
ad assorbire fregnacce come una spugna.
Certe persone meriterebbero 
di provare il vaiolo o la poliomielite 
sulla propria pelle, 
prima di diffondere disinformazione criminale.



CONSIGLI AI NAVIGANTI

Estate: 
se siete in vacanza su una barca, 
fate sempre attenzione 
agli scogli semi affioranti !


domenica 19 agosto 2018

L'USURA DELL'ETA'

In tutta Italia è un fiorire di controlli 
su tiranti di ponti e viadotti.
Ma per quelli che hanno già ceduto, 
nulla si può più fare.