mercoledì 8 agosto 2018

CORSO DI SOPRAVVIVENZA ESTIVA

In questi giorni di caldo maledetto, 
non servono armi per provocare un'ecatombe 
sull'autobus o in fila alle Poste.


lunedì 6 agosto 2018

BEVI CHE TI PASSA

Persiste l'ondata di caldo africano 
dei nostri santissimi maroni.
In tutta europa si boccheggia 
e si smadonna su larga scala, 
in attesa di un po' di fresco, 
che tarda ad arrivare.
Tutto quello che si può fare è compreso 
in poche, semplici regole.


sabato 4 agosto 2018

LE NUOVE ARMI

Chi di albume ferisce, di tuorlo perisce.
Comunque, secondo me, 
sembra tutta una montatura ... a neve.


giovedì 2 agosto 2018

IL VERO COLPEVOLE

La stampa legata al vecchio governo, principale gestore del business riferito all'immigrazione, da sempre si sforza di farci credere che il fenomeno sia indolore - anzi, necessario - per il nostro paese, che non tolga lavoro agli italiani, che non ci costi niente, che non produca aumento di delinquenza e tante altre favole che neanche i fratelli Grimm sono mai riusciti ad inventare.
Chi non concorda viene immancabilmente bollato come razzista.
Questa volta si è precipitata a dare una veste razzista al lancio dell'uovo contro la campionessa sportiva di colore di due giorni fa, quando per ammissione delle stesse forze dell'ordine è stato esclusa tale connotazione dall'episodio, comunque odioso e vile, di pura criminalità comune.
Queste grandi furbate della carta stampata - è bene ricordarlo - in passato hanno prodotto danni notevoli, con alto costo di vite umane.   

Parlo, per esempio, dell'enorme risalto dato al lancio di un masso da un cavalcavia, che per spirito di emulazione dette vita, anni or sono, ad una vera e propria moda dilagata tra le menti annebbiate della generazione figlia di TV spazzatura e videogiochi 24H24.
Ma parlo anche dei casi di attacchi con l'acido se non di quelli di femminicidio.  Il discorso di può allargare quanto si vuole.
Il potere della stampa è capillare e chi scrive o pubblica non si rende conto di quanto pericolosa sia l'arma nelle sue mani.
Domani tanti idioti nullafacenti, di quelli che si divertono a sfasciare panchine e imbrattare muri per scacciare la noia, potrebbero avere un'idea in più per passare la giornata.
Perchè non averci pensato prima ? Eppure era l'uovo di Colombo !



LA STRAGE NASCOSTA

Se lanci un uovo contro qualcuno, 
la vittima potrebbe non essere 
il vero bersaglio del tiro.


VENGO ANCH'IO ? NO, TU NO !!

Una volta si festeggiava l'anniversario ...


mercoledì 1 agosto 2018

MUCHO CALOR

Sono giorni di sofferenza per tutti, 
Oribbili compresi.
Il caldo africano tormenta le nostre giornate 
e le nostre notti.


martedì 31 luglio 2018

NERO COME L'INCHIOSTRO

Il razzismo impazza in Italia, ma principalmente 
sulla carta stampata di certi giornali.
Si grida all'aggressione razzista dopo il lancio 
di un uovo nell'occhio di una campionessa sportiva, 
ma poi si scopre che fatti del genere 
erano già accaduti ai danni di altre persone italiane 
e gli stessi Carabinieri smentiscono il motivo razziale.
Si sbandiera il pestaggio mortale 
di un innocente marocchino "scambiato" per un ladro 
ed inseguito da perfidi cittadini, 
colpevoli di doversi sostituire all'inesistente difesa 
da parte dello Stato, salvo poi scoprire tra le righe 
che i motivi del decesso potrebbero essere altri 
e "casualmente" il tizio aveva in macchina 
arnesi da scasso.
Più che il razzismo degli italiani, 
che ha dimensioni ben diverse da quelle sparate 
sulle testate per far notizia, mi preoccupano 
le manipolazioni della realtà da parte di chi dovrebbe invece lavorare per scoprire e mostrare la verità.


domenica 29 luglio 2018

LUNA GELATA

A due giorni dall'evento astrologico del secolo, 
ecco l'immagine che nessuno 
ha mai avuto la fortuna di vedere prima.


giovedì 26 luglio 2018

BIBITA GALATTICA

L'era del turismo spaziale deve ancora iniziare 
e questi già aprono punti di ristoro 
in tutto l'Universo !


lunedì 23 luglio 2018

OCCHIO AL CRUSCOTTO

Dopo le note vicende giudiziarie, 
si riaccendono i tutor sulle autostrade.
Quelli che fanno far soldi, 
sono gli unici apparati 
che lo stato sistema in un baleno.


giovedì 19 luglio 2018

UN CALCIO ALLA FOLLIA

Le cifre che girano intorno al fenomeno calcistico 
del momento fanno rabbrividire.
A guadagnare fior di milioni non è uno scienziato 
che ha studiato una vita per salvare l'umanità 
da malattie o guerre, 
ma semplicemente uno che tira calci ad un pallone.
Questo appare ancor più vergognoso 
in un mondo in cui miliardi di perone 
patiscono fame, sete e povertà.
Dovrebbero pensarci bene quei poveracci 
che hanno pagato 150 euro per una maglietta 
da quattro soldi, ma con la sigla "magica" 
CR7 stampata sopra.
Potenza della manipolazione pubblicitaria di massa.


mercoledì 18 luglio 2018

PASTICCIACCIO BRUTTO

Dopo la fallimentare visita con Putin, 
il vecchio incapace più presidente del mondo 
cambia ancora versione.
Prima di incontrarlo, Putin era un criminale 
pronto a scatenare una guerra atomica. 
Durante l'incontro è diventato un santo filantropo, 
per poi tornare ad essere un pericoloso guerrafondaio.
Come si dice: fai pace col cervello !



martedì 17 luglio 2018

L'UOMO DI CUI NESSUNO SENTIREBBE LA MANCANZA

Il cafone più presidente del mondo 
viene in Europa a seminare zizzania e odio, 
nonchè a collezionare una gaffe dopo l'altra, 
accolto da grandi proteste e contestazioni.
Il mondo si interroga: 
c'è venuto o ce l'hanno mandato ?



domenica 15 luglio 2018

SUPERCIUK VA AL VERTICE

Appare patetico ed inverosimile 
il disperato tentativo del portavoce 
della Commissione Europea 
di far passare la sbronza di Junker al vertice NATO 
come attacco di sciatica.
Ancor più inquietante è il fatto che certi personaggi 
siano i teorici del rigore e dell'inflessibilità europea 
nei confronti del nostro paese.



venerdì 13 luglio 2018

LASCIAMOCI CONDIZIONARE

E' in arrivo la solita ondata di caldo dall'Africa.
Chi può corre ai ripari, 
specialmente se ha una casa non troppo grande.


giovedì 12 luglio 2018

LO DICEVO IO ...

Quando si parla di certi argomenti, 
il pensiero vola subito a lui ...



IL LATTE CHE MAMMA NON GLI HA MAI DATO

Il troglodita più presidente del mondo
ora se la prende con l'allattamento al seno.
Perchè lui, ignorante fino alla punta del parrucchino, 
pensa di saperne più di tutti, anche più dell'OMS.
Cose che succedono, quando una persona 
senza scrupoli incontra le lobbies multinazionali 
che gestiscono il mercato sconfinato 
dell'alimentazione artificiale per neonati.


domenica 8 luglio 2018

TANA LIBERATUTTI

Cosa dice il pluripregiudicato con le zeppe ai piedi, 
che ha sempre gridato allo scandalo delle toghe rosse,  
ora che il suo compare viene scarcerato 
per motivi di salute, anche se dal video 
non sembra essere affatto così malconcio ?
E come mai dopo ogni suo passo indietro 
in politica arriva puntuale l'assoluzione 
o la prescrizione per marachelle fiscali o sessuali ?
Di quale colore sarà la toga della giustizia 
che grazia i delinquenti mafiosi 
e rimette in libertà dopo due ore 
ladri, violentatori ed assassini di madri di famiglia ?


sabato 7 luglio 2018

giovedì 5 luglio 2018

SERENO, POCO NUVOLOSO

Secondo l'Iran, Israele starebbe rubando 
le sue nuvole per portarsele a casa.
Sembrerebbero accuse ridicole, 
ma i progetti degli aerei modificati parlano chiaro.



mercoledì 4 luglio 2018

GIURAMENTO AMBIGUO

Da sempre la menzogna religiosa 
viene usata come collante a presa rapida 
per l'unione delle masse popolari. 


lunedì 2 luglio 2018

DOMENICA ... ORIBBILE

C'è un senso nel rovinarsi 
il giorno destinato al riposo, 
immergendosi in traffico, confusione, 
spiagge affollate, caldo, sudore e sabbia ?


venerdì 29 giugno 2018

RESISTENZA AD OLTRANZA

Difficile far mollare l'osso 
al cane che l'ha sgraffignato.
Il dibattito di questi giorni 
sull'abolizione dei privilegi in politica, 
ci fa capire molte cose su chi ci governa.


mercoledì 27 giugno 2018

martedì 26 giugno 2018

PUNTI DI VISTA

Gli italiani sono tutti belli, simpatici e generosi, 
fino a quando sono fessi.
Ma basta una nave respinta 
e diventano egoisti, cinici e vomitevoli, 
proprio per quegli stessi paesi 
che di navi non ne accettano 
e blindano le proprie frontiere.
E qualcuno si illude 
che l'Europa unita esista ancora.


sabato 23 giugno 2018

MEDICINE RARE

Ogni tanto le bufale sui vaccini riprendono vita, 
purtroppo spinte perfino da esponenti di governo, 
nonchè - cosa ancor più grave - da medici.
Quando si parla di corpo umano, niente è sicuro, 
neanche un bicchiere d'acqua.
Sfortunatamente una complicanza provocata 
da un vaccino fa più notizia di migliaia 
di vite salvate e questo la gente 
sembra proprio non volerlo comprendere.


giovedì 21 giugno 2018

PENSIERO DISSOCIATO

Ogni giorno che passa, lo psicopatico 
più presidente del mondo ne inventa una.
Separare migliaia di bambini in tenera età 
dalle famiglie è uno dei gesti più vili e miserabili 
che un individuo possa compiere.
Un caloroso applauso 
a quei fenomeni che l'hanno votato !


domenica 17 giugno 2018

Dr.JEKYLL & Mr.HIDE

Il genio del "tutto e contrario di tutto" 
ogni tanto esce allo scoperto.
L'anima ultraconservatrice, alla fine, viene fuori.
E allora giù contro aborto, divorzio e diritti civili, 
come ai tempi dell'inquisizione.
Ciliegina sulla torta, l'invito alla sopportazione 
dell'infedeltà matrimoniale, 
ma rigorosamente rivolto alle donne, ovviamente.


sabato 16 giugno 2018

CON LE BUONE SI OTTIENE TUTTO

Pace fatta tra l'Italia 
e il mangiabaguette d'oltralpe, 
che si scusa ma indirettamente, 
con i classici giri di parole da politico.


giovedì 14 giugno 2018

SCUOLA DI RECITAZIONE INTERNAZIONALE

Dopo tante promesse di  
distruzione totale reciproca, 
alla fine è sbocciato l'amore tra i due.
Una vicenda rosa che segue un copione teatrale 
già visto e rivisto migliaia e migliaia di volte 
nei nostri confini.


martedì 12 giugno 2018

IL BUE CHE DICE CORNUTO ALL'ASINO

Riepiloghiamo:
l'Italia - e solo lei - si becca ogni anno 
centinaia di migliaia di profughi da accogliere, sfamare e vestire.
L'Europa se ne strafrega e contribuisce con
80 miseri milioni
a fronte di una spesa tutta nostrana di ben 5 MILIARDI ogni anno.
La Francia addirittura spara a chi cerca di entrare nel suo territorio 
( ce lo ricordiamo della donna incinta 
cacciata a calci dal treno al confine ? ).
Ora l'Italia ha rifiutato lo sbarco ad una nave 
( dico una, non duemila ) 
tenendosi comunque quasi duecento occupanti.
La Spagna si dà arie di eroe mondiale, per 500 persone accolte 
e la Francia - con la sua solita spocchiosa aria di superiorità - 
ci dà dei cinici e vomitevoli.
Conclusione:
Andate a cagare e vergognatevi.


lunedì 11 giugno 2018

TESTE DISTURBATE

Dopo la solita figura di merda al G7, 
il burino più presidente del mondo 
vola dall'altra parte del mondo.
Ufficialmente per un trattato nucleare, 
ma in realtà per una questione più interessante.


domenica 10 giugno 2018

FESTA DEI COLORI

Una folla immensa ha partecipato a Pride 2018, 
lungo le strade di Roma.
Gli Oribbili da sempre sono per l'amore 
senza stupide barriere.


martedì 5 giugno 2018

FASE 2 : LA DISILLUSIONE

Dopo la sparata elettorale 
arrivano i primi passi indietro.
Quota 100 si, 
però solo se hai almeno 64 anni.
Domani uscirà fuori che sarà solamente 
per i portatori di catetere, 
poi per i malati terminali 
ed infine soltanto per chi ha 
6 dita per mano e per piede.
E' la politica di sempre.


giovedì 31 maggio 2018

PESCA MIRACOLOSA

Al mondo c'è sempre - purtroppo - 
chi trae vantaggio dalle difficoltà altrui.
Ed è quasi sempre chi crea 
le difficoltà stesse.


domenica 27 maggio 2018

PROBLEMI SECONDARI

Una volta quello del ministro 
era un lavoro riverito e rispettato.
Oggi, invece, tutti hanno capito 
di cosa si tratti realmente.


martedì 22 maggio 2018

MASTER MASTERIZZATO

In ogni paese civile, 
sfoggiare un curriculum fasullo 
vuol dire porre immediatamente fine 
alla propria carriera politica e professionale.
In Italia, invece ...


lunedì 21 maggio 2018

CONSENSO SENZA SENSO

Pian piano, mese dopo mese, 
il nuovo governo si va delineando.
Le nuove generazioni 
hanno ottime probabilità di vederlo costituito, 
nell'arco della loro vita.


domenica 20 maggio 2018

IL SIGNORE IN GIALLO

Non so se qualcuno l'abbia notato, 
ma per una stranissima coincidenza, 
ad ogni passo indietro di certi personaggi 
segue una raffica di assoluzioni, 
concessioni e riabilitazioni.


lunedì 14 maggio 2018

COINCIDENZE ELETTORALI

Ogni concessione politica del piccoletto 
è sempre seguita da un'assoluzione, 
una prescrizione o una cancellazione 
a suo favore.
Quando si dice il caso !!