martedì 20 luglio 2010

Vediamoci chiaro

Lampade a basso consumo: l'ultima beffa ecologista.
Ci hanno convinto, per legge, che le lampade a basso consumo sono convenienti, durano una vita e ci fanno risparmiare.
Ora le vecchie lampadine non si trovano quasi più, sostituite sugli scaffali dei negozi da orribili mostri che costano dieci volte tanto, costruiti con materiali altamente inquinanti, durano poco ed illuminano come una lucina votiva di camposanto.
E' questa la bravura dei ladri di stato: far pagare di più una ciofeca, facendo credere che valga più delle altre.
E proviamo a moltiplicare per dieci il costo di tutte le lampadine presenti sul territorio ...


1 commento:

magocamillo ha detto...

Il consumo di corrente elettrica ri riduce realmente, anche il contenuto del portafoglio in effetti diminuisce in proporzione..