giovedì 31 maggio 2012

ILLAZIONIAMO ...

Joseph cerca di salvare la faccia, 
ma senza essere troppo credibile.
E del resto, non lo è mai stato più di tanto.


mercoledì 30 maggio 2012

I NOSTRI SOLDI

Nonno Giorgio ci tiene all'unità della patria, 
costi quel che costi.
E infatti questa unità ci costerà, 
nella sola giornata del 2 giugno, 
due o tre milioni di euro.
Con un terremoto sulle spalle 
ed una situazione economica da far paura, 
l'Italia non resiste alla tentazione 
di buttar via un fiume di soldi 
per pura vanità autocelebrativa.


lunedì 28 maggio 2012

CORRENTI ...

Il vento scuote la casa del Grande Fratello.
Una scusa in più per chiudere ermeticamente 
porte e finestre.


FONDAMENTA...LISMO

Anche sul pianeta gemello di Meardh, 
dove tutto è di merda, 
ci sono dei gravi problemi.

Poop, il potentissimo sacerdote di Meardh 
al quale i fedeli hanno intestato una luogo di cul...to, 
senza che lui lo sapesse, 
ha scoperto che la perpetua gli ruba gli indirizzi 
dei siti porno che visita abitualmente ...



NUOVO LIBRO ILLUSTRATO

"Guida alle pensioni" è il libretto illustrato, 
edito dalla FLAI CGIL, 
che riassume le nuove norme 
del sistema pensionistico italiano.
Presentato a Cinecittà, 
alla presenza di Susanna Camusso.
Ovviamente illustrazioni "Made by Mangosi".



giovedì 24 maggio 2012

IL SILENZIO E' D'ORO ZECCHINO

Il cupolone non tradisce i suoi scagnozzi.
La casta rimane chiusa a riccio in un muro d'omertà che ne svela la vera natura.
Pedofilia, caso Orlandi, scandali finanziari.
Tutti i cancelli ( e le bocche ) rimangono chiusi, 
meno quando c'è da riscuotere soldi.
Contributi, donazioni e pizzo sulle tasse degli italiani.
In quel caso ogni porta si apre.


mercoledì 23 maggio 2012

PER I PIU' ESPERTI


Se diventa piccolo devi concimarlo
Se diventa ancor più piccolo e cambia sesso devi revisionarlo.
Da non posizionare mai in luoghi ventosi.

ASSURDITA' ETEROLOGHE

Una nuova sentenza contro la fecondazione eterologa.
In Italia il potere religioso non ha nulla da invidiare a quello di stati definiti "canaglia".
Per chi non può aver figli rimane la solita strada: quella di recarsi a pagamento in una nazione estera e - soprattutto - civile.


lunedì 21 maggio 2012

sabato 19 maggio 2012

giovedì 17 maggio 2012

UN PRESENTE PER IL FUTURO

Sale in Italia l'odio per un'organizzazione nata per rastrellare soldi senza guardare in faccia nessuno.
Con la complicità del governo.


mercoledì 16 maggio 2012

UN TEATRINO DAL BIGLIETTO SALATO

Dopo tanto sangue sparso, 
qualcuno inizia a sospettare - finalmente - 
che dietro alle agenzie di rating 
ci sia qualche oscuro disegno.
Quello di sempre: dirottare i soldi dalle nostre tasche 
verso quelle dei potenti burattinai 
dell'economia mondiale.


domenica 13 maggio 2012

sabato 12 maggio 2012

BOIA SARA' LEI ...

Vecchio e nuovo si scambiano le accuse.
Ogni giorno qualcuno muore, 
schiacciato da misure infami ed ingiuste, 
mentre loro cercano di lavarsi la coscienza.
Ma intanto la crisi la pagano - anche con la vita - 
i poveri, non i ricchi.


venerdì 11 maggio 2012

giovedì 10 maggio 2012

DIMMI CON CHI VAI E TI DIRO' CHI SEI

Per festeggiare la sconfitta, 
Silvio vola dal suo amico ( crede lui ) 
per festeggiare il suo successo.
Quando si tratta di feste, lui proprio non resiste.
E proprio per festeggiare la vittoria, 
il suo beneamato organizza una bella parata militare, 
di quelle che costano milioni ai cittadini.


martedì 8 maggio 2012

CHI L'HA VISTO ?

Silvio parte per festeggiare l'elezione ( o l'erezione ) 
del suo compare, 
ma al ritorno non trova più la sua creatura.


domenica 6 maggio 2012

CARTA STRACCIA

I giudici indagano.
Il trota ha preso una laurea in Albania, 
senza esserci mai andato.
Non male per uno che ha ripetuto 
la prima elementare per quindici anni !!


venerdì 4 maggio 2012

LA VIA ALBANESE

I pesci - lo sanno tutti - non brillano per intelligenza.
Alcuni, in particolare, sono dei veri dementi.
Ma anche per loro c'è una via per laurearsi, 
specialmente se hanno molti soldi da spendere.


mercoledì 2 maggio 2012

FESTA FUNESTA

L'ennesima vittima del lavoro,
proprio nel giorno del 1° maggio.
In questo paese sinistro, 
muore chi non ha più il lavoro, 
ma anche chi ancora lo ha.


martedì 1 maggio 2012

LA VERA RIFORMA DEL LAVORO

Quelli che avevano la soluzione per tutto.
Hanno affogato di tasse il paese, creando una spirale recessiva senza fine.
Le aziende chiudono e la gente rimane a casa.
Nel giorno della festa dei lavoratori, 
auguriamo - a chi un lavoro non lo ha più - di svegliarsi domani in un paese diverso da questo covo di predoni.


LA VENDETTA

... E se un giorno gli animali si ribellassero ??