lunedì 28 dicembre 2015

I NUOVI SCHIAVI

Sono convinto che 
- in queste sciaguratissime feste - 
la maggior parte degli auguri spetti 
ai milioni di lavoratori resi schiavi 
dalle infami regole dettate 
da un sedicente governo di sinistra.
Persone che non conoscono più 
sabati e domeniche, festività e riposi, 
in nome di assurde aperture al pubblico 
giorno e notte, senza una reale utilità, 
in supermercati, call centers 
e centri commerciali. 


martedì 22 dicembre 2015

FURTO CON SCASSAMENTO

Il progetto governativo di schiavitù collettiva a vita 
prende sempre più forma.
Incremento delle aspettative di vita, 
mancanza di fondi ed altre mille frottole, 
tutte scuse per intascar soldi a tradimento 
e trasformare la società in un gigantesco 
pollaio a sfruttamento intensivo.
Le maxipensioni, intanto, non si toccano.


sabato 19 dicembre 2015

domenica 13 dicembre 2015

ECCESSO DI FIDUCIA

Non esiste politico, 
figlio di politico o amico di politico, 
che non sia pronto a giurare 
sull'onestà del suo beniamino 
davanti alle telecamere ed ai microfoni.
Ma farebbe lo stesso, 
con la mano davanti ad un braciere acceso ?
E se tutti questi galantuomini ( a parole ) 
sono tutti innocenti, 
come mai spariscono tanti soldi ?


martedì 8 dicembre 2015

CREDENTI E CONTENTI

Prende il via una delle peggiori truffe ai danni dei cittadini italiani, 
in special modo romani.
Si calcola in 600 milioni di euro la cifra che lo stato suddito italiano 
sborserà per un evento organizzato da uno stato estero che
di tasca propria non scucirà un centesimo.
Questi soldi saranno sottratti da quelli destinati ad altre opere pubbliche, 
che non troveranno quindi fondi necessari per il loro completamento.
Per quantificare il danno, quindi, a queste enormi somme, 
dovremo aggiungere quelle ( di gran lunga superiori ) 
già spese per iniziare le opere che rimarranno incompiute.
Così, mentre lo stato più piccolo e più ricco del mondo ingrassa, 
noi sprofondiamo nella melma.
E adesso chiedetevi per quale motivo a Londra operano 
decine di linee di metropolitana 
ed a Roma non si riesce a terminare la terza.


domenica 29 novembre 2015

TEMA FISSO

Parlando di religione, 
non capisco per quale motivo 
ad apparire siano sempre santi e madonne, 
ma a sparire siano sempre i soldi.



sabato 28 novembre 2015

venerdì 27 novembre 2015

TUTTI CONTRO TUTTI

Se Erdogan combatte russi e curdi, 
che contrastano l'IS, 
qualche domanda, prima di farlo entrare nella CE, 
forse dovremmo porcela.


giovedì 19 novembre 2015

martedì 17 novembre 2015

LA SCUOLA SOTTOSOPRA

Una volta se beccavi una nota, 
tornato a casa eri morto.
Oggi tutto si è capovolto.
Ora i genitori se la prendono con gli insegnanti.
All'improvviso ci troviamo davanti una generazione 
di piccoli santi, poeti e navigatori (in Internet).
Perfino la madre di uno degli infami attentatori di Parigi 
è stata capace di dire che il figlio si è fatto saltare in aria per colpa dello stress indotto dai poliziotti.
La "buona" scuola di Matteo, 
invece di combatterlo, 
questo fenomeno lo esalta, 
anche a causa dei presidi sceriffi, 
spesso signorotti dalle discutibili doti didattiche, 
più attenti al numero di iscrizioni  
che alla qualità del servizio.


domenica 15 novembre 2015

PROCESSO PRODUTTIVO

Fermo restando il disprezzo e l'odio 
per quei rifiuti della società che hanno distrutto 
le vite ed il futuro di tanti giovani innocenti, 
chiediamoci anche quali siano le origini 
di tanta violenza e fanatismo.
Un movimento costruito a tavolino 
per seminare guerra e divisione 
in aree oggetto di mire politiche, 
sfuggito di mano ai suoi creatori, 
da sempre incompetenti e miopi artefici 
di una politica estera dissennata e distruttiva.


sabato 14 novembre 2015

PURCHE' IO NON VEDA

Gli ultimi fatti di cronaca giudiziaria lo confermano.
Siano case regalate e ristrutturate 
o grasse bustarelle intascate, 
nessuno politico sembra saperne niente.
In questo modo prendono per il culo 
il popolo italiano due volte.
Nessuno che abbia almeno un fondo di dignità 
da assumersi le proprie responsabilità 
e svanire nel nulla.


giovedì 12 novembre 2015

ACCORDI POCO MUSICALI

Se la corruzione è qualcosa di infame, 
ancor di più lo è la complicità 
di chi invece dovrebbe reprimerla 
e per questo è pagata dallo Stato, 
cioè dalle stesse vittime.


mercoledì 11 novembre 2015

FISCHIETTO A RICHIESTA

L'inchiesta si allarga.
Dopo le voci di vigili urbani 
pagati a nero per scortare figli di calciatori, 
ora spunta anche la nonna in doppia fila.


venerdì 6 novembre 2015

BLA, BLA, BLA ...

Economia che galoppa, disoccupazione che crolla, 
servizi che funzionano ...
Ma la vita di tutti i giorni dice il contrario.


giovedì 5 novembre 2015

TANA LIBERATUTTI

In Italia non esiste delinquente 
che non veda diminuita o annullata 
la propria pena in appello.
Uno dei tanti motivi per cui 
il nostro disgraziato paese 
risulta tanto appetibile agli occhi 
di galeotti e malfattori di tutto il mondo.
Tutti parlano di certezza della pena, 
ma nessuno che faccia mai qualcosa sul lato pratico.
Forse per non rovinarsi il futuro ?


mercoledì 4 novembre 2015

martedì 3 novembre 2015

COME TI CAMBIO L'APPETITO

Oggi la carne rossa fa male, 
provoca l’infarto ed è cancerogena.
Ieri sotto il banco degli imputati c’era il burro.  
Eppure poche settimane prima 
faceva bene alla salute, perché la CEE 
aveva grandi eccedenze da smaltire.

La margarina, invece, era un elisir di lunga vita.  
Ora hanno scoperto che è una porcheria 
e che ti intasa le arterie.
In compenso finalmente si possono vendere 
gli insetti a scopo alimentare.
Non fanno più schifo, né portano malattie.
Il balletto opportunistico 
di chi dovrebbe vigilare sulla nostra alimentazione 
e sulla nostra salute, è più disgustoso 
delle cose stesse che vorrebbero darci  in pasto.

PS: che la carne rossa 
– specialmente quella lavorata – 
facesse male in grandi quantità 
lo sapevamo già tutti, 
così come è altrettanto dannoso non mangiarla 
in quanto parte della nostra alimentazione onnivora.
Tutto il mondo ci invidia la dieta mediterranea, 
non facciamola distruggere 
dalla mafia agroalimentare globale e 
– soprattutto – dalle stupidità di moda.


venerdì 30 ottobre 2015

LA FABBRICA DI SOLDI

Per certa gente la crisi non esiste.
L'ex ministro greco se ne va da Fazio 
ed incassa 24.000 Euro, 
mentre altrove non aveva beccato un centesimo.


mercoledì 28 ottobre 2015

mercoledì 21 ottobre 2015

martedì 20 ottobre 2015

domenica 18 ottobre 2015

venerdì 16 ottobre 2015

LA BUONA CORRUZIONE

Il governo non combatte la corruzione, 
la regolamenta.


L'ILLUSIONE DELLA DEMOCRAZIA

L'Italia dovrebbe essere per costituzione 
uno stato democratico e laico, 
ma di fatto è una dittatura 
manovrata dal potere religioso.
Se qualcuno avesse dei dubbi 
può rivolgersi alla magistratura, 
che con le sue sentenze 
non smette di confermarlo..



venerdì 9 ottobre 2015

MA FORSE CI RIPENSO ...

Ad essere obiettivi, 
non è stato un pessimo sindaco.
E' scivolato su uno scontrino di ristorante, 
ma in realtà è caduto 
per essersi messo contro la mafia locale.


mercoledì 7 ottobre 2015

BOMBE ALL'ITALIANA

L'Italia si prepara 
a sconfiggere i terroristi con mezzi propri: 
colesterolo e trigliceridi ne faranno strage !!


martedì 6 ottobre 2015